Divano soggiorno: come scegliere i colori

Proprio l’altra sera sono stato ospite di un caro amico che si è sposato meno di un mese fa ed era voglioso di mostrarmi la sua nuova casa. Dopo una sontuosa cena mi ha mostrato gli interni della sua magione, descrivendomi nei minimi particolari tutta la mobilia presente, la qualità del legno, il luogo di produzione, la durata della garanzia etc. fino ad arrivare nel salotto dove ho potuto notare il suo bellissimo divano rosso fuoco perfettamente intonato allo stile che ha voluto dare alla propria casa e che mi ha dato lo spunto per questo post.

Oggi difatti voglio parlare dei colori per un divano.

Come scegliere il colore del divano

La scelta non deve essere dettata dal caso o dalle ultime tendenze ma da un’analisi di tutto l’arredamento circostante e dallo stile che si vuole dare, alcuni colori si intonano con qualsiasi ambiente, altri invece meno. Ecco a voi una piccola guida all’argomento.

I contrasti

Colori come il bianco o il blu vanno sempre bene, il blu soprattutto è di gran classe in una stanza con il resto della mobilia molto chiaro o in legno chiaro. L’ideale è abbinare al divano dei cuscini di colore simile o opposto, es. divano bianco cuscini blu o il contrario. Questo contrasto darà grande eleganza e raffinatezza all’ambiente.

Il bianco

Divani bianchi si presentano molto bene in qualsiasi occasione, dal moderno al classico, con arredamento chiaro o scuro, un vero passepartout. Il problema è che è un colore delicato, che si sporca facilmente se è di stoffa ed eventuali righe d’usura si notano molto se di pelle. Se avete animali in casa evitatelo. Per quanto riguarda i cuscini abbinate colori simili al colore del resto della stanza o come più vi piacciono, il bianco è un colore che si adegua a qualsiasi occasione.

Colori forti

Il divano del mio amico è rosso fuoco e da un’energia incredibile al resto della stanza e si adatta perfettamente al suo soggiorno con stile moderno. Divani del genere sono un po’ più difficili da posizionare in quanto il rosso non sempre si coordina perfettamente con gli altri colori. Per i cuscini propongo colori affini o bianchi, evitiamo colori come il verde o il blu che danno un effetto bandiera che da fastidio agli occhi.

Le fantasie

È possibile prendere anche prendere divani con delle fantasie e qui il discorso è più difficile e cambia da divano a divano e vanno viste anche in funzione della forma del divano stesso. Un divano a quadri potrebbe collocarsi con grazia sia in un ambiente moderno che rustico.

Se ti interessa c’è un articolo dedicato a come scegliere il divano del soggiorno: Come scegliere il divano per il soggiorno